Gli angeli caduti

di: Bruno Scapin
Daino, Galifi, Gli angeli caduti

Calogero Daino e Vincenzo Galifi, Gli angeli caduti. I demoni e il loro potere.

Non è un libro di demonologia, come farebbero supporre il titolo (“Gli angeli caduti”) e il sottotitolo (“I demoni e il loro potere”), bensì un diligente ripasso di tutte le possibilità che il diavolo ha di interferire con la vita delle persone. I capitoli sviluppano, in successione, la possessione diabolica, la magia, il satanismo e alcuni spazi privilegiati di coltura satanica (certa musica, Halloween…).

Gli autori sono due ventenni agrigentini che raccolgono, nella prefazione, il plauso del loro vescovo, il card. Francesco Montenegro, il quale offre a queste pagine una corretta impostazione, allorché afferma che «il male non lo si deve minimizzare né, d’altro canto, si può parlare del male come l’argomento principe», perché «il tema centrale e fondamentale» dell’annuncio cristiano è l’amore di Dio manifestatosi nella persona di Gesù.

I due giovani ricercatori poggiano la loro ricerca sulla solidità di testi già pubblicati sull’argomento e sull’esperienza, più volte richiamata, di esorcisti ufficiali, in particolare di padre Gabriele Amorth.

Il pregio di questo libro non sta nell’originalità dei fenomeni descritti molto analiticamente (dalla magia bianca alla magia nera, dalla cartomanzia al maleficio e al malocchio, dallo spiritismo al satanismo…) ma nel “come” interpretare e rispondere a questi fenomeni. Per ognuno di essi , infatti, sono presentate le contromisura più efficaci testate di chi pratica l’esorcismo.

Un libro certamente utile, scritto in maniera piana e con un linguaggio pienamente accessibile. Un libro da consigliare a coloro che volessero accostare più da vicino il pericoloso mondo dell’occulto per non caderne vittima o per uscirne qualora lo avessero frequentato. Opportuno l’ultimo capitolo sulle benedizioni, gli esorcismi, le preghiere e le invocazioni contro la forza del male.

Calogero Daino – Vincenzo Galifi, Gli angeli caduti. I demoni e il loro potere, Collana «Fede e vita», EDB, Bologna 2016, pp. 152, € 12.50. 9788810521243

Descrizione dell’opera

Molti pensano che il diavolo non esista, sia un’invenzione dei preti, «roba da medioevo», propaganda per terrorizzare la gente. Eppure il mondo dell’occulto e del satanismo affascina molti giovani e preoccupa i loro genitori.

Gli autori hanno condotto ricerche sul campo intervistando ragazzi, esorcisti, medici e teologi. Il risultato è un libro che affronta il tema con coraggio e consapevolezza, aiuta a riconoscere i comportamenti più pericolosi e a individuare eventuali rimedi.

Sommario

Prefazione (card. Francesco Montenegro). Introduzione (A. Nuara). I. Chi è il diavolo. II. La possessione demoniaca. III. Scacciare i demòni: un potere che abbiamo tutti, non solo gli esorcisti. IV. Magia: un potere che viene dal male, sempre! V. I satanisti e le loro pratiche. VI. Il male nascosto. VII. Le armi contro Satana. VIII. Preghiere contro le forze del male. Appendice. Il Diavolo nella Bibbia (A. Nuara).

Note sugli autori

Calogero Daino, laureato in Scienze dell’antichità, e Vincenzo Galifi, diplomato al liceo delle Scienze sociali, sono soci fondatori del comitato di sant’Antonio di Ribera (Agrigento) e membri del Consiglio pastorale della parrocchia.

Acquista Gli angeli caduti.

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi