Meditare Maria

di: Roberto Mela

Meditazioni su Maria

Già docente di dogmatica a Münster e presidente emerito del Pontificio consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani, il cardinale, ben conosciuto per il suo ruolo negli ultimi due Sinodi dedicati alla famiglia, pubblica un breve saggio divulgativo sulla figura di Maria.

In sei capitoletti, molto chiari e semplici nel dettato, ne ripercorre il ruolo nella Bibbia, per fondare su di esso anche i due ultimi dogmi proclamati dopo la divisione fra i cristiani. Maria è icona del popolo di Israele, popolo dell’antica alleanza mai revocata e, insieme, figura del Nuovo Testamento. Realizzazione piena della Figlia di Sion dell’AT, Maria è immagine del vangelo e, nella sua obbedienza totale alla Parola, preparata dalla grazia di Dio, è divenuta, quale nuova Eva, la madre non solo della Chiesa, ma di tutti i viventi.

Nel capitoletto dedicato a Maria come è vista nella Chiesa cattolica (pp. 31-44), Kasper illustra brevemente i dogmi riguardanti Maria: ella è la Madre di Dio/Theotokos e la Sempre Vergine. Su questi dogmi che riguardano gli inizi della sua vita, riposano gli altri due che illustrano la sua radice escatologicamente nuova e il destino ultimo della sua esistenza: ella è l’Immacolata Concezione ed è Assunta in cielo in corpo e anima.

Tutto ciò è esplicitazione della fede della Chiesa nella sua riflessione sul ruolo che Maria ha nella storia della salvezza. Strettamente unita al Cristo, capo della Chiesa e suo redentore, ella partecipa come prima dei redenti – in anticipo – alla realizzazione del piano di Dio in Gesù e nella Chiesa di tutti i tempi.

Il concilio Vaticano II ne ha ritratto il ruolo all’interno della Chiesa, senza esagerazioni e senza minimalismi. Una sana mariologia fa sentire la madre di Dio come madre dei fratelli di Gesù risorto, a cui si può ricorrere – nella comunione dei santi – per aver aiuto e conforto. Non è corredentrice, ma è strettamente unita al ruolo di redentore attuato dal suo figlio Gesù, il Figlio di Dio, unico redentore.

Sub tuum praesidium confugimus, sancta Dei genitrix… prega per noi peccatori, adesso e nell’ora della nostra morte. Amen”. Possiamo pregare Maria con fiducia (“Maria, prega per noi”, pp. 45-49).

Libretto pregevole, può aiutare a formare il popolo cristiano nel mese di maggio, a lei dedicato dalla devozione popolare.

Walter Kasper, Meditazioni su Maria (Le ispiere s.n.), EDB, Bologna 2018, pp. 56, € 7,00. 9788810569115

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi