L’anoressia di Parma: da 309 a 56 parrocchie

di: Bruno Scapin

A partire dalla lettera pastorale del vescovo Enrico Solmi per il quadriennio 2012-2015, dal titolo “Sulla tua parola”, la diocesi di Parma ha ridotto le parrocchie da 309 a 56.

Perpetuare il vecchio modello (una parrocchia, un parroco) è impensabile. Pur non essendo state giuridicamente soppresse, le “vecchie” parrocchie sono confluite in 56 “nuove parrocchie”.

Bisogna vivere questa nuova realtà con lo spirito della corresponsabilità, della comunione e della condivisione.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi