Andrà a Panama la Madonna di Fatima

di: Francesco Strazzari

L’ha annunciato in una conferenza stampa padre Carlos Cabecinhas, rettore del Santuario di Fatima. Ha spiegato perché si è accolta la richiesta dell’arcivescovo di Panama: «Si tratta di un evento eccezionale di primaria importanza, essendo i giovani al centro delle preoccupazioni pastorali della Chiesa. Essendo il tema scelto dal santo padre per questa Giornata di carattere mariano, abbiamo creduto che fosse di grande importanza che il Santuario di Fatima marcasse la presenza in forma significativa, concedendo eccezionalmente di portare a Panama questa immagine, che solo in casi eccezionali lascia il santuario».

Un altro aspetto ha influito sulla decisione: il tema scelto per la Giornata mondiale della gioventù: «Ecco la serva del Signore. Si faccia di me secondo la tua parola». La frase evangelica è stata scelta dal papa come tema centrale del cammino di preparazione per la Giornata mondiale dei giovani. Il rettore ha quindi aggiunto che è nota la grande devozione dei cristiani di Panama a Nostra Signora di Fatima.

Ha approfittato della conferenza stampa per fornire alcuni dati significativi ed eloquenti riguardo alle partecipazioni alle celebrazioni del Santuario: dall’inizio dell’anno fino al 31 luglio sono state 3.741.233 sia quelle del programma ufficiale sia quelle dei singoli gruppi che hanno visitato il santuario.

«Si tratta – ha osservato padre Cabecinhas – di un numero simile verificatosi nello stesso periodo del 2015 e abbiamo un leggero aumento sia del numero dei partecipanti sia del numero dei gruppi stranieri organizzati (1.484). In totale, contando i gruppi portoghesi e stranieri, si sono iscritti al santuario di Fatima da gennaio a luglio 2017, 2.510 gruppi con 325.150 pellegrini e, nello stesso periodo del 2015, furono annunciati 2.480 gruppi con 336.030 pellegrini».

Questi dati indicano che gli anni 2016 e 2017, anno del centenario delle apparizioni, i numeri registrati hanno superato di molto anche le aspettative più rosee. I dati – ha sottolineato ancora il rettore – indicano che, nell’ultimo decennio, 2007–2017, il numero medio di pellegrini che hanno partecipato alle diverse celebrazioni si è assestato da 5,6 a 6 milioni l’anno.

È stato fornito un altro dato interessante: il santuario di Lourdes ha una media da 2,5 a 3 milioni l’anno di partecipanti alle celebrazioni e il Vaticano di 4 milioni, se si escludono i visitatori dei musei e della Basilica.

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi