Brambilla: Inferni

di:
copertinaDescrizione

Perpetuamente in bilico tra l’immaginario dantesco, così radicato da sembrare una visualizzazione legittima del pensiero teologico sull’aldilà, e una realtà quotidiana che lo mette costantemente a contatto con inferni presenti sulla terra, l’uomo continua a interrogarsi sul male, sulla dannazione e sul destino ultimo della propria esistenza, tra caduta e riscatto.

La riflessione offerta in questo libro prende avvio dalle opere di Giotto, Botticelli, Michelangelo e Goya, si prolunga nell’Ottocento di Rodin e Munch e nel secolo breve di Bacon, per concludersi con artisti come i fratelli Chapman, Boltanski e Holzer.

È la proposta di un percorso sugli aspetti che può assumere, dal Medioevo a oggi, l’idea degli inferi e della dannazione, letta attraverso il punto di vista immaginifico, spietato e profetico delle arti visive. Il libro contiene un inserto di 16 pagine con 21 foto a colori.

Sommario

Introduzione.  I. Dal tramonto del Medioevo all’alba dell’umanesimo.  La spregiudicatezza di Giotto fra tradizione teologica e committenza laica.  Il Giudizio di Michelangelo tra i sommersi e i salvati.  Goya e il buio nell’Età dei lumi.  Dal sogno della ragione alla solitudine della veglia.  Se questo è inferno.  «Proteggimi da quello che desidero».  «L’inferno sono gli altri».  «L’inferno, signora, è non amare più».  Bibliografia.

Note sull’autrice

Giovanna Brambilla, storica dell’arte, è responsabile dei Servizi educativi alla Galleria d’arte moderna e contemporanea di Bergamo. Docente di scuola superiore, insegna anche al master in Servizi educativi per il patrimonio artistico, dei musei storici e di arti visive dell’Università Cattolica di Milano e al master in Economia e management dell’arte e dei Beni culturali della 24ORE Business School di Milano. Nel 2019 è stata invitata a Roma come docente alla Scuola del patrimonio, corso di alta specializzazione del Ministero per i beni e le attività culturali.

Giovanna BrambillaInferni. Parole e immagini di un’umanità al confine, EDB, Bologna 2020, pp. 128, € 16.

Print Friendly, PDF & Email
Tags:

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza esclusivamente cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi