Lozano: Le radici della preghiera

di: Edizioni Dehoniane Bologna
copertinaDescrizione

«La fede non è un possesso pacifico e acquisito una volta per tutte, ma un’umile ricerca, mai finita, della verità, nella quale sono coinvolti tutti gli esseri umani. Chi l’ha sperimentata sa che la fede è un’esperienza gioiosa e capace di donare un senso di pienezza esistenziale, che unifica la persona, ponendola in contatto con la sua verità più profonda, e la rende capace di trarre il meglio da se stessa. In un’autentica esperienza credente non c’è spazio per alcuna forma di fondamentalismo, così come per un falso spiritualismo, né per l’imposizione, la routine o la superficialità. Gli elementi più distintivi di questa esperienza sono la gratuità, la gratitudine, il rispetto dell’altro, l’amore e l’unificazione».

Sommario

Prefazione (J.M. Velasco).  Presentazione.  Introduzione.  1. Fare esperienza del silenzio.  2. Fare esperienza della vita.  3. Fare esperienza della Fonte della Vita.  4. Sperimentarsi presenti a se stessi.  5. Sperimentarsi amati.  6. Fare esperienza della preghiera.  7. Fare esperienza di Gesù risorto.  8. Fare esperienza del vangelo.  9. Fare esperienza dell’unità.  Epilogo. La realtà è comunione.  Appendice. Esercizio di rilassamento.  Bibliografia.

Note sull’autore

Enrique Martínez Lozano, sacerdote e psicoterapeuta spagnolo, anima incontri e ritiri spirituali. È autore di numerosi libri, tra cui Otro modo de leer el Evangelio (2015), Cristianos más allá de la religión: cristianismo y no-dualidad (2015) e Guía para volver a casa (2016).

Enrique Martínez LozanoLe radici della preghiera. Esercizi di vita spirituale, EDB, Bologna 2019, pp. 216, € 17,00, ISBN 978-88-10-57129-3.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi