Salmann: “Parole con-divise”

di: Redazione

«Parole con-divise» è il titolo di una conversazione radiofonica a più voci sulla teologia di Elmar Salmann. Non poteva esserci formula più felice per onorare l’autore di Der geteilte Logos (Il Logos con-diviso) in occasione del suo 70° compleanno. Il dialogo, l’incrocio fra prospettive e discipline differenti è stato infatti uno dei tratti peculiari dello stile teologico salmaniano.

A condurre la trasmissione è Marinella Perroni, professore straordinario di NT al Pontificio Ateneo Sant’Anselmo. Intervengono il prof. Antonio Autiero, che per molti anni è stato Ordinario di teologia morale presso l’Università di Münster e, in qualità di Direttore, nel 1998 chiese a Salmann di collaborare presso l’Istituto trentino di cultura e il prof. Pius-Ramon Tragan, Ordinario di Esegesi del NT presso il Pontificio Ateneo Sant’Anselmo e già Rettore, proprio negli anni in cui Salmann svolgeva l’incarico di Decano di Filosofia nello stesso Ateneo. Arricchisce questa conversazione teologica la scrittrice Giusi Quarenghi, che valorizza anche nella prospettiva di Salmann le affinità elettiva fra teologia e letteratura.

Quanti conoscono Salmann troveranno in questa conversazione interessanti spunti per accedere al suo pensiero teologico. Quanti ancora non lo conoscono verranno certamente invitati a scoprire una delle figure teologiche più originali della teologia contemporanea. Su richiesta degli autori il link dell’audio è disponibile sul canale YouTube del prof. Gianluca De Candia, da cui lo riprendiamo di seguito.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi