Mazzolari: Non mi sono mai vergognato di Cristo

di:

Non mi sono mai vergognato di Cristo

Descrizione

Nell’affermazione di don Primo Mazzolari «non mi sono mai vergognato di Cristo», presente in una lettera al suo vescovo scritta pochi mesi prima di morire, è racchiuso il cammino, a volte eroico, verso la sua conformazione a Cristo, in spirito di umiltà, povertà, passione per l’annuncio del Vangelo e amore per la Chiesa. Non sempre questa sua passione è stata compresa, anche se ora la Diocesi di Cremona ha promosso il processo di beatificazione del parroco di Bozzolo.
L’intento di questo libro è di far conoscere il cuore della vita sacerdotale di don Mazzolari, la sua spiritualità, il suo tendere alla perfezione, perché le sue opere continuino ad aiutare sacerdoti e laici a vivere un cristianesimo maturo e coerente.

Sommario

Presentazione (L. Sapienza).  Un testimone del vangelo.  I. PAROLE DI DON PRIMO.  II. COSÌ HANNO PARLATO DI LUI. Un prete eccezionale.  Il vangelo, la Chiesa, i poveri (U. Vivarelli).  Come un contadino che semina (G. Astori).  Ha testimoniato la sua ardente fede (D. Bolognini).  Un grande cuore spalancato a tutti (G. Compagnoni).  Andava molto avanti con il pensiero e lazione (A. Zanibelli).  Una vita per la verità e per lamore (G. Bevilacqua).  Il prete è un uomo mangiato (E. Balducci).  Segno di contraddizione (B. Matteucci).  Un canto damore sofferto (D.M. Turoldo).  Carità eroica (M. Santini).  III. PREGHIERE. Oggi leggo il Vangelo.  Sono un povero prete.  Don Mazzolari verso la beatificazione?  Preghiera per la beatificazione del servo di Dio don Primo Mazzolari.

Note sull’autore

Don Primo Mazzolari (1890-1959), prete dal 1912, fu cappellano militare al tempo della prima guerra mondiale e trascorse la sua vita come parroco di piccoli paesi di campagna a due passi dal Po, prima Cicognara e poi Bozzolo, in provincia di Mantova. l suoi scritti e le sue predicazioni lo imposero all’attenzione pubblica, ma attirarono su di lui anche molte misure disciplinari della gerarchia ecclesiastica. EDB ha in catalogo l’opera completa di don Mazzolari.

Leonardo Sapienza, religioso rogazionista, è dal 2012 Reggente della Prefettura della Casa Pontificia. È autore di numerosi libri di preghiera e di catechesi sulla vocazione, tradotti in varie lingue. Per EDB ha curato i volumi di Primo Mazzolari La parola ai poveri (2016) e Quaresimale minore (2017).


Primo Mazzolari, “Non mi sono mai vergognato di Cristo”, A cura di Leonardo Sapienza (Itinerari s.n.), EDB, Bologna 2020, pp. 184, € 17,00, ISBN 978-88-10-51378

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

UA-73375918-1

Questo sito fa uso di cookies tecnici ed analitici, non di profilazione. Clicca per leggere l'informativa completa.

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici ed analitici con mascheratura dell'indirizzo IP del navigatore. L'utilizzo dei cookie è funzionale al fine di permettere i funzionamenti e fonire migliore esperienza di navigazione all'utente, garantendone la privacy. Non sono predisposti sul presente sito cookies di profilazione, nè di prima, né di terza parte. In ottemperanza del Regolamento Europeo 679/2016, altrimenti General Data Protection Regulation (GDPR), nonché delle disposizioni previste dal d. lgs. 196/2003 novellato dal d.lgs 101/2018, altrimenti "Codice privacy", con specifico riferimento all'articolo 122 del medesimo, citando poi il provvedimento dell'authority di garanzia, altrimenti autorità "Garante per la protezione dei dati personali", la quale con il pronunciamento "Linee guida cookie e altri strumenti di tracciamento del 10 giugno 2021 [9677876]" , specifica ulteriormente le modalità, i diritti degli interessati, i doveri dei titolari del trattamento e le best practice in materia, cliccando su "Accetto", in modo del tutto libero e consapevole, si perviene a conoscenza del fatto che su questo sito web è fatto utilizzo di cookie tecnici, strettamente necessari al funzionamento tecnico del sito, e di i cookie analytics, con mascharatura dell'indirizzo IP. Vedasi il succitato provvedimento al 7.2. I cookies hanno, come previsto per legge, una durata di permanenza sui dispositivi dei navigatori di 6 mesi, terminati i quali verrà reiterata segnalazione di utilizzo e richiesta di accettazione. Non sono previsti cookie wall, accettazioni con scrolling o altre modalità considerabili non corrette e non trasparenti.

Ho preso visione ed accetto