Cosa dice la Scrittura della risurrezione dei morti?

di: Roberto Mela

Vidal, La risurrezione dei mortiIl docente di NT a Valladolid recentemente scomparso (1941-2016) mette a frutto i suoi diversi studi sul tema approntando un sintetico contributo che intende solo sottolineare alcuni punti fondamentali di un tema cristiano tanto essenziale quanto non molto studiato e divulgato a un livello semplice di trattazione.

Il punto di partenza e il filo rosso che regge il suo discorso, esposto in uno schema originale, è la realtà di Dio che crea e risuscita. La trattazione parte dall’orizzonte generale offerto da tre citazione tratte dalle lettere paoline 1Cor e Rm: in esse è testimoniato il Dio che crea e riuscita, un Dio anche della fine, ma anche uno Spirito del Dio della vita. Nel c. II la tradizione di Israele è trattata in modo generale, sottolineando la figura del Dio della grande comunione con la creazione, i vivi e i morti, il Dio della giustizia liberatrice e, infine, l’attestazione più chiara di Dio che riuscita i morti, comparsa negli ultimi scritti dell’AT (Dn 12 e 2Mac 7).

La missione di Gesù, incentrata sull’annuncio del regno di Dio, è invece il quadro generale in cui comprendere la buona notizia divulgata, nell’epoca messianica da lui inaugurata, della risurrezione di Gesù Messia. Essa è contenuta nei racconti evangelici, in formule di fede e acclamazioni inniche. L’epoca messianica inaugurata da Gesù è, infine, contemplata nella sua fase di realizzazione definitiva in cui il regno di Dio si compie in pienezza, e l’umanità viene rinnovata con la risurrezione che abbraccia anche la creazione intera. Nella breve conclusione si riassumono le tappe del percorso compiuto, sottolineando la logica della risurrezione, che comprende la creazione, la speranza e la persona del Messia.

Il volume riporta per esteso le citazioni bibliche riguardanti il tema trattato e anche in questo modo risulterà molto utile a tutti per avere un quadro complessivo su questo argomento fondamentale, in modo particolare a quanti sono chiamati alla predicazione in un momento delicato come quello della morte, che per il credente si apre alla risurrezione, ma che per tanti ha bisogno di essere illuminato dalla speranza che il messaggio evangelico racchiude per ogni uomo.

Senén Vidal, La risurrezione dei morti. Testimonianze bibliche, collana «Studi Biblici» 79, EDB, Bologna 2017, pp. 102, € 15,00.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi