Il mistero di Dio, dall’Antico al Nuovo Testamento

di:
Ravasi, Il mistero di Dio

Gianfranco Ravasi, Il mistero di Dio

Il cardinale esegeta affronta in questo libriccino il tema imperscrutabile della rivelazione progressiva di Dio come Trinità all’interno della attestazione biblica che abbraccia l’Uno e l’Altro Testamento.  Dio si rivela nel Primo (o Antico) Testamento attraverso la figura del Logos-Parola potente e creatrice. Le figure categoriali di Sapienza e Spirito (ambedue femminili nella lingua ebraica…) trovano ampia attestazione nei libri profetici e sapienziali come qualità di Dio partecipate alla creazione, ma viste sempre più come personificazioni di qualità che operano all’interno di una misteriosa fecondità pluridimensionale che vivacizza dinamicamente il rigido monoteismo iniziale di Israele. Nel Nuovo Testamento i sinottici, il Vangelo di Giovanni e la letteratura paolina testimoniano il proporsi sempre più chiaro di una distinzione personale di Padre, Figlio e Spirito operanti in intensa comunione di vita e di operazioni allo stesso livello divino. La Trinità diventa sempre più un’esperienza da contemplare, più che una realtà da spiegare a livello teologico o filosofico.

 

Gianfranco Ravasi, Il Mistero di Dio, collana «Lapislazzuli», EDB, Bologna 2016, pp. 80, € 8,50. 9788810558690

 

Descrizione dell’opera

È arduo parlare di Dio. Sempre e, in particolare, nelle Scritture. Ed è ancora più arduo se questo parlare riguarda ciò che Dio ha rivelato di sé: il suo essere Trinità. Il tema si snoda nell’Antico Testamento, attraverso le categorie di Parola, Sapienza e Spirito, e trova la sua realizzazione nel Nuovo tramite i vangeli e la teologia di san Paolo.

È un piccolo squarcio sul mistero fondamentale della vita cristiana, un aiuto a intraprendere l’avventura di avvicinarsi a Dio. Nella consapevolezza che grande è lo spazio in cui si può indagare e tentare di comprendere qualcosa del mistero trinitario, ma ancor più grande è lo spazio nel quale la Trinità si può solo contemplare.

Sommario

I. Il Logos nell’Antico Testamento. II. La Sapienza e lo Spirito nell’Antico Testamento. III. La Trinità nella teologia dei vangeli. IV. La Trinità nella teologia paolina. Bibliografia.

Note sull’autore

Gianfranco Ravasi, cardinale e biblista di fama internazionale, è presidente del Pontificio consiglio della cultura e delle Pontificie commissioni per i beni culturali della Chiesa e di archeologia sacra. Per EDB è autore di numerosi volumi, tra cui due imponenti commenti biblici più volte ristampati (Il libro dei Salmi, 3 volumi,1983; Il Cantico dei cantici, 1992). Tra i saggi recenti: Darwin e il Papa. Il falso dilemma tra evoluzione e creazione (2013); La sacra pagina. Come interpretare la Bibbia (2013); L’uomo della Bibbia (2014); Il muro e la porta. Esclusione e accoglienza nelle pagine della Bibbia (2015); La grammatica del perdono (2015); Teologia dell’amore (2015); Il significato del Giubileo. L’anno santo dalla Bibbia ai nostri giorni (2015).

 

Acquista Il Mistero di Dio

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail

Un commento

  1. Salvatore Del Vecchio 31 marzo 2016

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi