Le donne e la riforma della Chiesa

di: Edizioni Dehoniane Bologna
copertinaDescrizione

Modulato nella successione di «Sognare la riforma», «Riforme nella Chiesa», «Riforme per la Chiesa», «Riforme di Chiesa», il volume percorre il contributo dato dalle donne all’istanza di riforma nell’arco del secondo millennio. Si tratta di riaccostare le utopie del passato remoto, così come del presente (La città delle donne, le donne della Riforma, la «Chiesa delle donne»), e di costatare le riforme promosse nella Chiesa dalle donne in età medievale, moderna, contemporanea (le donne del modernismo); di verificare l’incidenza dei progetti delle donne nella loro carica riformatrice a partire dalla profezia dei bisogni (la vita religiosa attiva), l’associazionismo femminile, le nuove ministerialità.

Infine viene proposta la Riforma come istanza carismatica di conversione (M. Maddalena de’ Pazzi) e come istanza di trasformazione strutturale. Il tutto nel quadro introduttivo, formulato da  C. Militello, che spiega l’articolazione del volume, e di S. Noceti, che legge la riforma dialogando con le scienze sociali e le loro categorizzazioni.

La conclusione, ancora a due mani, brevemente raccoglie quanto presentato e prova a disegnare un progetto operativo di riforma, nel quale interagisca una prospettiva di genere. Il principio ispiratore è che le donne hanno avvertito l’istanza della riforma, l’hanno promossa e talora messa in atto e di ciò occorre avere memoria.

Le donne possono anch’esse interagire in un progetto di riforma efficace davvero, solo nella consapevolezza che la Chiesa è fatta di uomini e di donne e che la vera riforma passa anche dal reciproco riconoscimento e da un impegno e un progetto sinergico degli uni e delle altre. Il che comporta il coraggio di pensare in modo inedito la Chiesa del futuro.

Sommario

Prefazione (C. Militello).  Saluto (S. Maggiani).  Introduzione. Corsivo ( M. Semeraro). 1. Le ragioni di un percorso (C. Militello).  2. Le donne e la riforma della Chiesa (S. Noceti).  I. Sognare la riforma. Corsivo (G. Cereti). 1. Le città delle donne (G. Zarri).  2. Le donne della riforma (P. Ricca).  3. La Chiesa delle donne (E. Green).  II. Riforme nella Chiesa. Corsivo (M. Perroni). 1. Donne nel medioevo (A. Valerio).  2. Donne in età moderna (S. Cabibbo).  3. Donne nel movimento modernista (R. Fossati).  III. Riforme per la Chiesa. 1. La profezia dei bisogni (M. Melone).  2. L’associazionismo femminile e la sua incidenza (P. Dal Toso).  3. La diaconia delle donne per la chiesa: l’esperienza delle ausiliarie e cooperatrici pastorali diocesane (M. Scimmi).  4. Quasi a intermezzo. Corsivo (C. Valenziano).  IV. Riforme di Chiesa. Corsivo ( M. G. Fasoli). 1. La riforma come istanza carismatica di «Renovatione». La testimonianza mistica di Maria Maddalena de’ Pazzi (1566-1607) (B. Secondin).  2. La riforma come istanza di trasformazione strutturale (M. Nicolaci).  V. Contributi altri. 1. Il «sogno» della riforma (C. C. Canta).  2. Dio non ha la barba. Il caso serio delle donne nella Chiesa (G. Montaldi).  3. Leggete da voi stessi/e…«Segni dei tempi», donne e riforma per la Chiesa (C. Aiosa).  Conclusione. 1. Tempo di riforma. Alcune riflessioni a conclusione del percorso comune di ricerca (S. Noceti).  2. Donne e riforme di Chiesa. Proposte operative (C. Militello).  Gli autori / Le autrici.  Scheda dell’Istituto «Costanza Scelfo».

Note sulle curatrici

Cettina Militello, laureata in filosofia e in teologia, è una delle prime laiche impegnate nel lavoro teologico; si è dedicata soprattutto a ecclesiologia, mariologia, ecumenismo, questione femminile, rapporto tra architettura e liturgia. Dal 1990 insegna a Roma al Marianum, al Teresianum, al Pontificio Ateneo Sant’Anselmo e al Claretianum. È presidente della SIRT, direttore dell’Istituto Costanza Scelfo per i problemi dei laici e delle donne nella Chiesa, membro del direttivo della Pontificia accademia mariologica internazionale. Con EDB ha pubblicato: La Chiesa «il corpo crismato». Trattato di ecclesiologia (2003), La casa del popolo di Dio. Modelli ecclesiologici modelli architettonici (2006) e ha curato: Donna e teologia. Bilancio di un secolo (2004), Chiesa di santi. Modelli e forme di santità laicale (2005), Il Vaticano II e la sua ricezione al femminile (2007) e, con C. Dotolo, Concepito di Spirito Santo, nato dalla Vergine Maria (2006).

Serena Noceti è docente stabile ordinario di Teologia sistematica all’Istituto Superiore di Scienze Religiose «Galantini» di Firenze e tiene corsi alla Facoltà teologica dell’Italia centrale. Socia fondatrice del Coordinamento teologhe italiane, è vicepresidente dell’Associazione teologica italiana. Per EDB è curatrice insieme a Roberto Repole del Commentario ai documenti del Vaticano II.

Cettina MilitelloSerena Noceti (a cura di), Le donne e la riforma della Chiesa, collana «Teologia viva», EDB, Bologna 2017, pp. 312, € 26,00. 9788810410004

Acquista: Le donne e la riforma della Chiesa

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi