Ravasi: La voce del silenzio

di: Edizioni Dehoniane Bologna

La voce del silenzio

Descrizione

Il profeta Elia sale sul monte Sinai per incontrare Dio. Immagina che il suo Signore sia nel fulmine incandescente, nel terremoto che fa sommuovere la terra, nella tempesta, nel vento che spacca la roccia. Ma Dio non è in questi eventi fragorosi e si manifesta nella “voce di un silenzio sottile”. Egli è nell’annullamento della parola, nella poesia che ha bisogno di spazi bianchi perché, come ha scritto Pascal, “nella fede, come nell’amore, i silenzi sono più eloquenti delle parole”.

Sommario

I. Il grande codice della cultura occidentale.  II. La debolezza della Parola.  III. Gli spazi bianchi del silenzio.  IV. La diafanìa della Parola.  V. L’alfabeto colorato dell’arte.  VI. La forza della Parola.

Note sull’autore

Gianfranco Ravasi, cardinale, è presidente del Pontificio consiglio della cultura e della Pontificia commissione di archeologia sacra. Per EDB è autore di numerosi volumi, tra cui due imponenti commenti biblici più volte ristampati al libro dei Salmi e al Cantico dei cantici. Tra i saggi recenti: I Vangeli (2016), Pregare con i Salmi (nuova edizione 2017), La Bibbia secondo Borges (2017) e Quanto manca ancora all’alba? La Bibbia e il pensiero apocalittico (2017).

Gianfranco Ravasi, La voce del silenzio (Le ispiere s.n.), EDB, Bologna 2018, pp. 48, € 6,00. 9788810569108

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi