La Bibbia quadriforme. Isaia

di:
La Bibbia quadriforme

La Bibbia quadriforme. Isaia

Un libro biblico fondamentale per la liturgia e la teologia cristiana, indispensabile per comprendere il senso dell’intera storia della salvezza e della figura e del messaggio di Gesù, riceve una presentazione editoriale superba nella sua quadruplice sfaccettatura.

Nella pagina dispari di sinistra viene riportato il testo ebraico masoretico (TM) così come editato dalla prestigiosa e finora normativa Bibbia Hebraica Stuttgartensia, basato prevalentemente sul Codex Lerningradensis B19A, datato circa 1008. La traduzione interlineare di Reggi fa gustare il senso e le sfumature proprie della lingua ebraica.

Nella pagina di sinistra è stampato invece il testo greco di Isaia nella versione dei Settanta (LXX) tratta dall’edizione ancora valida di Rahlfs, basata prevalentemente sul Codex Vaticanus (B) risalente al V secolo d.C. La traduzione letterale interlineare curata da Reggi ne evidenzia le particolarità morfologico-sintattiche.

A piè di pagina del testo ebraico è offerto il testo della Bibbia CEI 2008, versione normativa per la liturgia italiana, con paralleli essenziali a margine e segnalazione in parole sottolineate dei termini difformi dall’ebraico. A piè della pagina della versione in greco è infine stampato il testo della versione latina della Nova Vulgata, redatta nel post-concilio e normativa per la liturgia cattolica e la discussione teologica.

Non v’è chi non veda la bellezza e l’utilità di questa impresa editoriale: racchiudere in unico volume, in una comoda visione sinottica, le immense ricchezze del testo biblico originale ma anche le particolarità interpretative (o supponenti un testo originale ebraico diverso, ancora fluttuante al tempo della sua redazione della versione dei LXX) della versione greca (utilizzata spesso nel Nuovo Testamento…) oltre alla versione latina della Nova Vulgata. Quest’ultima tiene ben presente l’immensa opera di Girolamo trasmessa nella Vulgata, che ha costituito il testo ufficiale per la liturgia e l’elaborazione teologica della Chiesa cattolica per 1500 anni.

Isaia. Testo ebraico masoretico, versione greca dei Settanta, versione latina della Nova Vulgata, testo CEI 2008 (La Bibbia quadriforme), EDB, Bologna 2016, pp. 278, € 30,00. 9788810821251

Descrizione dell’opera

L’edizione quadriforme del libro dei Salmi, propone:

  • il testo ebraico masoretico (TM);
  • il testo greco nella versione dei Settanta (LXX);
  • il testo latino della Nova Vulgata, redatta nel post-concilio;
  • il testo della Bibbia CEI 2008, normativo per la liturgia italiana, con paralleli essenziali a margine e segnalazione dei termini difformi dall’ebraico;
  • la traduzione interlineare italiana di ebraico e greco, eseguita a calco e orientata a privilegiare gli aspetti morfologico-sintattici del testo originale.

Utile per recepire il testo biblico in lingua originale e affrontare le difficoltà delle lingue antiche. Il volume prosegue la nuova sezione della collana.

Note sul curatore

Roberto Reggi è laureato in Filosofia, Scienze della formazione, Psicologia e Psicologia scolastica e di comunità, e licenziato in Teologia dell’evangelizzazione e Scienze bibliche.

Acquista Isaia.

Print Friendly, PDF & Email
Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail

Lascia un commento

UA-73375918-1

Navigando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Clicca per avere maggiori informazioni.

Questo sito utilizza i cookie di servizio ed analisi per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetto", acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi