Vangeli sinottici e Atti degli apostoli

di:

La padronanza del tema, acquisita nei lunghi anni di insegnamento alla Gregoriana, ha portato l’autore a stendere una sintetica introduzione ai libri biblici che eccellono nella presentazione del mistero della persona e del messaggio di Gesù, i Vangeli sinottici. Posto il loro contenuto in tre colonne parallele, essi possono essere letti in un’unica visione complessiva che ne fa percepire identità, somiglianze, varianti più o meno accentuate, omissioni, integrazioni, ecc. Dopo un’opportuna introduzione sul carattere storico-letterario della rivelazione (che si attesta infine in un prodotto letterario ispirato…, pp. 11-22), nella Parte I (pp. 23-112) Grilli propone una propedeutica allo studio dei sinottici e degli Atti (collegati questi ultimi al Vangelo di Luca, come seconda anta di un’“opera doppia”). Una volta contestualizzati nel contesto più vasto del Nuovo Testamento, se ne illustrano il mondo con le sue fonti e l’ambiente socio-religioso-culturale. La loro consistenza è passata al vaglio della critica storico-letteraria che ne traccia il percorso da Gesù alla stesura dei primi resoconti, fino all’edizione finale dei Vangeli. Si affronta infine la rilevanza della tradizione sinottica (manoscritti, lingua, canonicità) e l’ineludibile questione ermeneutica. La Parte II (pp. 113-286) offre al lettore lo studio letterario e teologico dei sinottici e di Atti. Vengono presentati in successione Marco, il Vangelo del “paradosso” messianico, Matteo, il Vangelo del “compimento” e Luca – Atti, compresi come il “viaggio” della Parola. Di ciascuno Vangelo vengono offerti la macrostruttura del racconto, l’articolazione del percorso, la presentazione di un testo chiave, i motivi teologici principali e infine le coordinate storico ambientali (autore implicito e autore secondo i dati esterni, ambiente socio-religioso, data di composizione). Brevi box fuori testo approfondiscono un tema particolare con la citazione di un passo di un studioso, mentre una sintetica bibliografia conclude ogni capitolo del libro invitando all’approfondimento dello studio. Nella breve conclusione (pp. 287-296) l’autore avvia una sintesi storico teologica dei sinottici trattando quattro temi: il messaggio escatologico del Regno, la comunità messianica, lo “specifico” della comunità messianica e infine l’ethos comunitario. Volume agile ma serio, informato e volutamente indirizzato a quanti cercano una informazione sintetica ma aggiornata sui testi fondamentali della fede cristiana.

Massimo Grilli, Vangeli sinottici e Atti degli apostoli (Fondamenta s.n.), EDB, Bologna 2016, pp. 304, € 26,00.

Acquista Vangeli sinottici e Atti degli apostoli

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

UA-73375918-1

Questo sito fa uso di cookies tecnici ed analitici, non di profilazione. Clicca per leggere l'informativa completa.

Questo sito utilizza esclusivamente cookie tecnici ed analitici con mascheratura dell'indirizzo IP del navigatore. L'utilizzo dei cookie è funzionale al fine di permettere i funzionamenti e fonire migliore esperienza di navigazione all'utente, garantendone la privacy. Non sono predisposti sul presente sito cookies di profilazione, nè di prima, né di terza parte. In ottemperanza del Regolamento Europeo 679/2016, altrimenti General Data Protection Regulation (GDPR), nonché delle disposizioni previste dal d. lgs. 196/2003 novellato dal d.lgs 101/2018, altrimenti "Codice privacy", con specifico riferimento all'articolo 122 del medesimo, citando poi il provvedimento dell'authority di garanzia, altrimenti autorità "Garante per la protezione dei dati personali", la quale con il pronunciamento "Linee guida cookie e altri strumenti di tracciamento del 10 giugno 2021 [9677876]" , specifica ulteriormente le modalità, i diritti degli interessati, i doveri dei titolari del trattamento e le best practice in materia, cliccando su "Accetto", in modo del tutto libero e consapevole, si perviene a conoscenza del fatto che su questo sito web è fatto utilizzo di cookie tecnici, strettamente necessari al funzionamento tecnico del sito, e di i cookie analytics, con mascharatura dell'indirizzo IP. Vedasi il succitato provvedimento al 7.2. I cookies hanno, come previsto per legge, una durata di permanenza sui dispositivi dei navigatori di 6 mesi, terminati i quali verrà reiterata segnalazione di utilizzo e richiesta di accettazione. Non sono previsti cookie wall, accettazioni con scrolling o altre modalità considerabili non corrette e non trasparenti.

Ho preso visione ed accetto